MENU

13.07.2017/ Conferenza Stampa VII Edizione

13 luglio 2017 Visualizzazioni: 246 Press zone

INVITO conferenza stampa
DEMANIO MARITTIMO.KM-278. VII EDIZIONE

13 luglio 2017, ore 12.00
Regione Marche – Sala Raffaello
Via Gentile da Fabriano, 9 – Ancona

Per presentare la settima edizione della maratona culturale che si svolgerà il 21 luglio 2017, dal tramonto all’alba, nella sua sede eletta vicino al mare, sulla spiaggia della frazione di Marzocca di Senigallia, interverranno:

Raimondo Orsetti, Dirigente Servizio Promozione e Valorizzazione del territorio – Regione Marche
Vittorio Gagliardini, Editore di MAPPE
Maurizio Mangialardi, Sindaco di Senigallia
Cristiana Colli, Curatore di Demanio Marittimo.Km-278 e Presidente dell’Associazione Demanio Marittimo.Km-278

Dal tramonto all’alba, la spiaggia torna ad essere un luogo di riflessione sulla cultura e l’innovazione, le storie e le geografie contemporanee.

Ospiti del mondo dell’architettura, dell’arte, del design, del food e di tutte le forme di progettazione contemporanea si alternano in una narrazione che dura tutta la notte, sui palchi allestiti in riva al mare, ogni anno in un nuovo progetto di allestimento, frutto di un bando internazionale rivolto a nuovi talenti.
Il progetto è a cura di Cristiana Colli e Pippo Ciorra, ed è promosso dalla rivista MAPPE – direttore editoriale è Cristiano Toraldo di Francia – con la collaborazione del MAXXI, Museo delle Arti del XXI secolo, del Comune di Senigallia, della Regione Marche e con il supporto di un’ampia rete di imprese, istituzioni e associazioni culturali nazionali e internazionali.

Partendo dagli eventi sismici dell’ultimo anno, questa edizione di Demanio Marittimo.Km-278 si interroga anche sul tema della fragilità dell’ecosistema, delle implicazioni teoriche e pratiche connesse alla ricostruzione ed entra in una delle questioni più attuali del dibattito multidisciplinare che è il tema della rovina e della sua elaborazione – dovuta a guerre, catastrofi, eventi naturali e climatici.
Ricostruire comunità diventa così una sfida del pensiero, una responsabilità del progetto e del portato identitario del territorio.

Demanio Marittimo.Km-278, con il suo legame con la dimensione adriatica e marchigiana, non poteva che ricominciare da qui la discussione sul progetto e sul gesto del progettare.

Per informazioni e conferme

ufficio stampa Demanio Marittimo.Km-278
Maddalena Bonicelli e Santa Nastro
maddalena.bonicelli@gmail.com  +39 335 6857707
snastro@gmail.com   +39 392 8928522