MENU

28.4.2014 / Comunicato / DEMANIO STREET FOOD: Moreno Cedroni e Mauro Uliassi presiedono il concorso rivolto ai giovani talenti della cucina

16 dicembre 2014 Visualizzazioni: 274 Press zone

DEMANIO STREET FOOD: Moreno Cedroni e Mauro Uliassi presiedono il concorso rivolto ai giovani talenti della cucina, per il piatto ufficiale della quarta edizione di DEMANIO MARITTIMO.KM-278.

La scadenza per le proposte è il 31 maggio. Il pubblico potrà assaggiare il piatto vincitore il 18 luglio sulla spiaggia di Marzocca di Senigallia.

Il 18 luglio, dal tramonto all’alba, torna al km278 del litorale di Marzocca di Senigallia DEMANIO MARITTIMO.KM-278, la maratona notturna dedicata all’architettura, al design e alle arti ideata e curata da Cristiana Colli e Pippo Ciorra.

L’appuntamento, alla sua quarta edizione, è promosso dalla rivista MAPPE – Gagliardini Editore e dall’Associazione DEMANIO MARITTIMO.KM-278 con la collaborazione del MAXXI, Museo delle Arti del XXI secolo, del Comune di Senigallia e con il supporto di un sempre ampio network di imprese, istituzioni e associazioni culturali.

Tra le novità di quest’anno, un nuovo concorso rivolto ai giovani talenti, in questo caso gli studenti delle Scuole Professionali Alberghiere italiane: il tema, per un progetto che ha come protagonista la spiaggia, non poteva che essere lo street food

In palio c’è infatti la realizzazione del piatto ufficiale della IV edizione di DEMANIO MARITTIMO.KM-278 – DEMANIO STREET FOOD – che il pubblico potrà acquistare e degustare nel corso della lunga notte del 18 luglio.

Il concorso, promosso con la media partnership di Gambero Rosso e Artribune, si affianca così al tradizionale bando che, in occasione di ogni edizione, coinvolge giovani talenti dell’architettura e del design per realizzare un allestimento originale della spiaggia.

A giudicare in questo caso le proposte sarà un’autorevole giuria presieduta dagli chef stellati Mauro Uliassi e Moreno Cedroni. Insieme a loro, Maurizio Mangialardi, sindaco del Comune di Senigallia; Cristiana Colli, ideatrice e curatrice di Demanio Marittimo.km-278; Valia Barriello, architetto, responsabile design per Artribune; Laura di Pietrantonio del Gambero Rosso; Orietta Maria Varnelli, AD Distilleria Varnelli SpA, un marchio storico del made in Italy di eccellenza localizzato nelle Marche.

Saranno premiati l’idea culinaria della ricetta e il packaging, per valorizzare la trasversalità del progetto sempre al centro delle iniziative dell’evento.

La scadenza per presentare le proposte è il 31 maggio, si passerà quindi alla selezione di una short list di 5 finalisti che sarà invitata a far assaggiare il proprio piatto alla giuria e da cui sarà scelto il vincitore.