MENU

Appartamento al mare – un’Architettura Design

19 gennaio 2015 Visualizzazioni: 930 Interni, Architettura

 progetto di Stefano Pettinari

L’intervento consiste nella ristrutturazione di un appartamento di circa 47 mq inserito in un edificio a torre sito nel centro della cittadina di Porto Recanati, nota località turistico balneare marchigiana. L’unità immobiliare si caratterizza per un bellissimo affaccio sulla costa adriatica con vista sul Monte Conero.

Leggi di più

L’impossibilità di intervenire in modo significativo nella modifica delle partizioni interne, non ha impedito di trasformare l’appartamento, regalando una nuova espressività agli ambienti. L’idea base del progetto mira ad una trasformazione radicale della percezione degli spazi nel rapporto fondamentale interno-esterno, attuata attraverso un percorso e un obiettivo personalizzato condiviso con la committenza. L’intervento si concretizza come attività progettuale di puro design che utilizza in modo armonioso il linguaggio dei segni artificiali. Linee, materiali, colori, luci e ombre, vuoti e pieni, sono studiati e combinati in modo da regalare emozioni, stimolare sensazioni di benessere fisico e mentale. La scelta di una pavimentazione continua in resina, di colore chiaro e in accordo cromatico con le pareti, rievoca l’armonia della spiaggia, offrendo un ambiente fresco e rilassante grazie anche alla valorizzazione e riqualificazione delle ampie vetrate. Punto cardine del progetto è l’utilizzo di una morbida boiserie in legno, opportunamente sagomata, che trasforma il piccolo e buio percorso di ingresso in un caldo e avvolgente ambiente, contiguo e costitutivo della zona giorno. La stessa boiserie inoltre racchiude con eleganza la stanza bagno e scherma l’angolo cucina. Gli arredi, tutti ideati dal progettista designer Stefano Pettinari, contraddistinti da linee pulite e minimali, si integrano e completano con l’architettura. La scelta di progettare arredi a tutta altezza, oltre a consentire il recupero di spazi utili al menage quotidiano, trasformano gli stessi arredi in complementari elementi di architettura. Il bagno, rivisto nella sua funzionalità, risponde e incarna pienamente la filosofia del progetto. L’utilizzo di nuovi materiali in gres dalle grandi dimensioni e con basso spessore (3mm), posto con continuità fra pavimento e parete a tutta altezza, assume un valore architettonico oltre che decorativo e pratico. La scelta della continuità cromatica e di alcuni materiali regala la sensazione di vivere la stanza da bagno come un secretaire di un mobile contemporaneo, una stanza dentro la stanza, indissolubile dall’ambiente di relazione circostante.

Leggi meno
Sfoglia la rivista Mappe 4
  • Particolare pavimento resina
  • Mobile lavabo bagno
  • Vista mare dal tavolo da pranzo
  • Particolare tavolo-parete soggiorno
  • Vista da angolo soggiorno
  • Boiserie corridoio con porta bagno filo muro
  • 9845g