MENU

Comitato Scientifico

Comitato Scientifico

L’Associazione, per meglio interpretare e orientare le sue linee di indirizzo strategico, ha dato vita ad un Comitato Scientifico la cui composizione è dettata solo dall’autorevolezza personale. I membri sono:

Aldo Bonomi

Bonomi-piccolaSociologo. Da oltre trent’anni si occupa di dinamiche antropologiche, sociali ed economiche, e di sviluppo territoriale. Molte sono le pubblicazioni con i più importanti editori italiani e le collaborazioni giornalistiche. Ha fondato e dirige il Consorzio Aaster, ed è uno degli editorialisti de IlSole24Ore con la rubrica “microcosmi”.

Margherita Guccione

Margherita_Guccione -piccolaArchitetto. E’ direttore del MAXXI Architettura. Dal 2000 ha seguito per il Ministero per i beni e le attività culturali la progettazione e la realizzazione della sede del MAXXI su progetto di Zaha Hadid ed è stata responsabile scientifico del nascente Museo di architettura. È autore di numerosi scritti e saggi sull’architettura del Novecento e sul rapporto  tra contemporaneità e conservazione.

Elisabetta Terragni

Elisabetta-Terragni-piccolaArchitetto. Si occupa del riuso di infrastrutture della mobilità dismesse e di convertire luoghi trascurati e degradati in nuovi spazi collettivi. Panorama della Guerra Fredda (con Jeffrey T. Schnapp, metaLAB (at) Harvard, Daniele Ledda xycomm) è la nuova avventura in corso in Albania. E-mail, Skype, Twitter e Second Life sono i mezzi di comunicazione per assorbire le distanze e la differenza di fuso orario.

Luca de Biase

Luca_De_BiaseDirettore di Nòva 24 e studioso di processi innovativi. Si occupa di innovazione tecnologica e prospettive sociali ed economiche dei nuovi media. Come giornalista si occupa di innovazione tecnologica e prospettive sociali ed economiche dei nuovi media. È stato caporedattore dell’inserto del giovedì (Nòva 24) del quotidiano Il Sole 24 ore, dedicato ai temi della ricerca e dell’innovazione.

Franco Farinelli

Farinelli_piccolaE’ presidente dell’Associazione dei Geografi Italiani (A.Ge.I).Ha insegnato presso il Nordic Institute for Urban and Regional Planning di Stoccolma, le università di Ginevra, Los Angeles (UCLA), Berkeley e a Parigi alla Sorbona e all’Ecole Normale Superieure. Attualmente dirige il Dipartimento di Discipline della Comunicazione dell’Università di Bologna, dove è rersponsabile del corso di laurea magistrale in Geografia e Processi Territoriali. Il suo ultimo libro è La crisi della ragione cartografica, Torino, Einaudi, 2009.

Marino Niola

niola piccolaAntropologo della contemporaneità, insegna Antropologia dei Simboli, Antropologia delle arti e della performance e Miti e riti della gastronomia contemporanea all’ Universitò degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli. È editorialista de La Repubblica. Sul Venerdì di Repubblica cura la rubrica Miti d’oggi. Collabora con Le Nouvel ObservateurIl caffè di Locarno, Il Mattino di Napoli. Dal 2008 al 20 giugno 2010 è stato presidente del Teatro Stabile di Napoli.

Andrea Pollarini

pollariniStudioso di fenomeni contemporanei,  è l’ideatore e direttore della Scuola Superiore del Loisir e degli Eventi di Comunicazione di Rimini. Insegna allo IULM e studia i consumi vocazionali e i nuovi turismi.

Manuel Orazi

Manuel OraziDocente di Teorie della ricerca architettonica contemporanea presso la Scuola di Architettura e Design di Ascoli Piceno UNICAM. Collabora con riviste e quotidiani, come Abitare e Log e lavora presso la casa editrice Quodlibet dove si occupa dei titoli di architettura, urbanistica e paesaggio. Recentemente ha curato la nuova edizione italiana di Imparare da Las Vegas di R. Venturi, D. Scott Brown e J. Izenour (Quodlibet Abitare 2010).

Adolfo Guzzini

guzzini adolfoImprenditore. È presidente di iGuzzini Illuminazione SpA, che produce apparecchi per l’illuminazione architetturale, nata dalla Harvey Guzzini, di cui nel 1964 aveva assunto la direzione. Già amministratore delegato ed oggi consigliere di F.lli Guzzini SpA, produttrice di oggetti per l’arredamento e per la casa, è presidente e socio di Fimag, la società finanziaria di famiglia. Attualmente è presidente di Fimag SpA (la holding del Gruppo Guzzini), presidente dell’INARCH (Istituto Nazionale Architettura) e presidente onorario dell’ISTAO (Istituto Adriano Olivetti di studi per la gestione dell’economia e delle aziende), di cui è stato presidente dal 2008 al 2011; inoltre è membro di Giunta di Confindustria, membro del Consiglio Direttivo dell’AIDI (Associazione Italiana di Illuminotecnica), membro del Consiglio Direttivo dell’ASSIL (Associazione Nazionale Produttori Illuminazione) e membro del Consiglio Direttivo del Comitato Leonardo (Italian Quality Committee). Dal 2009 al 2011 è stato presidente del Consiglio Italiano del Design. Nel 1998 ha ricevuto il Premio Guggenheim, nel 1999 il Premio Nazionale Gentile da Fabriano, nel 2001 il Premio Imprenditore dell’Anno per la categoria Quality of Life dalla Ernst & Young e il Premio Leonardo per la qualità, nel 2011 il Premio Imprenditore Olivettiano. Nel 2007 gli è stata conferita la laurea h.c. in economia e commercio internazionale dall’Università di Macerata.

Helena Njiric

helena-paver-njiricArchitetto e docente. E’ stata tra i fondatori, insieme a Hrvoje Njiric, dello studio zagabrese “Njiric´+Njiric´ arhitekti”.

Bekim Ramku

BEKIM_RAMKU-copyArchitetto e docente, ha fondato la Kosovo Architecture Foundation ed è stato nominato Commissario per la prima partecipazione del proprio paese alla 13a Mostra internazionale di Architettura a Venezia.