MENU

Francesca Molteni

16 febbraio 2015 Visualizzazioni: 1435 Community, Comitato scientifico

Laureata in Filosofia Teoretica all’Università degli Studi di Milano, partecipa al corso di specializzazione in Film Production della New York University. Dal 1999 lavora con Enrico Deaglio al 
programma “L’Elmo di Scipio” su Rai3 e collabora con Rassegna, Risk. Arte oggi, AD. Cura ideazione e regia di format televisivi e documentari per le reti
 Rai e collabora con Edizioni Olivares all’ideazione e regia di progetti sull’arte e il design.

Dal 2002 al 2009 realizza con 3D Produzioni Video documentari storici, format 
televisivi, video istituzionali. Autore e regista delle due serie televisive di “Ultrafragola”,
un programma sul design per Sky, segue l’ideazione e la produzione della
 piattaforma online www.ultrafragola.com, la prima web tv dedicata al design. Cura la regia di Giocare l’Arte, un format sull’arte per RaiSat Ragazzi, Buon Compleanno Dino Risi, un documentario prodotto da Rai Cinema, Art Basel Miami Beach, L’Urlo. 50 anni di Beat e Peggy Guggenheim per RaiStoria.

Nel 2009 fonda MUSE Factory of Projects.

Ha insegnato nel Corso di Laurea “Arti, patrimoni e mercati” dell’Università IULM, è stata docente del Master in Comunicazione dei beni culturali, museali e del territorio dell’Università degli Studi di Palermo e dal 2011 insegna Perfomance video alla NABA, Nuova Accademia di Belle Arti di Milano. Dal 2012 collabora con Il Domenicale del Sole24Ore come autore di “Oggetti d’impresa”.

Nel 2012 riceve il “Premio dei Premi” per l’Innovazione della Presidenza della Repubblica Italiana per il progetto QallaM, cui viene assegnata la Menzione d’Onore del Compasso d’Oro nel 2014. Nel 2013 riceve il Premio per l’imprenditoria femminile di Cathay Pacific e partecipa a “Italiax10. L’impresa delle donne”, l’iniziativa di Telecom Italia dedicata a 10 eccellenze dell’imprenditoria femminile Made in Italy. Nel 2014 riceve il Premio PIDA Design per la mostra “Dove vivono gli architetti”, curata con Davide Pizzigoni per il Salone del Mobile 2014.

 francesca.molteni@museweb.it – www.museweb.it

MUSE Factory of Projects

MUSE Factory of Projects segue lo sviluppo di progetti editoriali e multimediali, video, installazioni video e siti web, con l’obiettivo di mettere in relazione creatività, cultura e impresa. MUSE realizza progetti per le esigenze di promozione e di comunicazione di aziende, enti, istituzioni, con particolare attenzione ai temi della contemporaneità e alla cultura del progetto, attraverso i linguaggi dei new media, la multimedialità e l’interazione, avvalendosi del contributo di autori e tecnici selezionati in quindici anni di esperienza nel settore editoriale e nell’audiovisivo.

MUSE ha partecipato all’ideazione e produzione di format televisivi, documentari, video istituzionali, cataloghi, libri, festival, eventi, siti web e cura prodotti editoriali e video, come la piattaforma online www.ultrafragola.com, la prima web tv dedicata al design, Giocare l’Arte, un format sull’arte per RaiSat Ragazzi, Buon Compleanno Dino Risi, un documentario prodotto da Rai Cinema, Art Basel Miami Beach, L’Urlo. 50 anni di Beat e Peggy Guggenheim per RaiStoria e vari reportage per Linkiesta.com.
Nel 2009 MUSE realizza a Mosca l’installazione video Postcards from Italy. Un viaggio nei territori del Design italiano. Nel 2010 Un bagno di stelle, una videoinstallazione al Planetario di Milano, per Cosmit in occasione del Salone del Mobile. Cura, inoltre, i contenuti e la produzione della cerimonia inaugurale dell’86° Congresso nazionale SIGO. Nel 2011 MUSE segue l’ideazione, i contenuti e la promozione del libro e dello Spazio QallaM, il luogo della Qualità Molteni, e cura la mostra itinerante Qualità in viaggio. In occasione del Salone del Mobile 2011, MUSE realizza per Fontana Arte l’installazione video Light is movement e per Cosmit l’installazione video Green Team. Sostenibilità, Architettura e Design Green.

Dal 2011 MUSE segue il progetto di riedizione di arredi di Gio Ponti per Molteni&C e cura la mostra Vivere alla Ponti nel 2012, presentata al V&A Museum di Londra, a Milano, Roma, Palermo, Mosca, Parigi, New York, Los Angeles e Vienna.
Nel 2012 MUSE cura con Teatro in-folio l’ideazione, la regia e la produzione di Design Dance per I Saloni 2012, uno spettacolo al Teatro dell’Arte della Triennale di Milano, e Meet Design Show, uno spettacolo realizzato a Pechino in occasione della Beijing Design Fair 2012. Cura, inoltre, l’ideazione e la realizzazione dell’installazione Facecity, in occasione della XIII Mostra Internazione di Architettura di Venezia. Nel 2013, in occasione del Salone del Mobile, MUSE cura la mostra Alik in Wonderland al Centro Alik Cavaliere di Milano, in collaborazione con Margherita Palli e NABA.
Nel 2014 MUSE cura l’ideazione e la produzione della mostra Dove vivono gli architetti – Where Architects Live, che interpreta con un’installazione di 2mila mq le case di 8 protagonisti dell’architettura mondiale, e la realizzazione dell’installazione video How you make it e, con il designer Ron Gilad, delle proiezioni 3D mapping nel Glass Cube per l’headquarter Molteni&C a Giussano.