MENU

Campus del Teatro a Tolentino

Per vivere una comunità teatrale

Università degli studi di Camerino, Facoltà di Architettura ‘Eduardo Vittoria’ di Ascoli Piceno
Anno accademico: 2010 – 2011
Tesi di Laurea Magistrale in Architettura: Indagine sugli spazi delle arti sceniche nelle Marche: Campus del teatro
Autrice: Roberta Carlocchia
Relatore: prof. arch. Pippo Ciorra

Il progetto è sito a Tolentino e si sviluppa nell’area dove attualmente si trova la cartiera, ipotizzando il decentramento e di conseguenza il trasferimento della fabbrica, oggi ancora in funzione. La volontà è quella di rendere fruibile l’area attraverso un grande parco che ricolleghi la città al fiume e di riqualificarla attribuendole una nuova destinazione d’uso. Nell’ambito più ampio della ricerca condotta, dei quattro progetti questo è quello che si preoccupa di venire incontro all’esigenza sentita da parte di chi si occupa di arte scenica di avere degli spazi adeguati dove poter sviluppare uno spettacolo, poter vivere un’esperienza di comunità teatrale e dove potersi formare come artisti o addetti ai lavori. Il ‘Campus del Teatro’ offre tutto questo. L’intero progetto è pensato per permettere ad attori, ballerini e musicisti di provare in locali adeguati allo scopo, pensati appositamente per le diverse discipline, quindi con sale per la danza, stanze attrezzate ed insonorizzate per i musicisti, spazi per la recitazione ma anche con l’opportunità di sfruttare il grande parco per l’arte di strada. Inoltre all’interno del complesso gli artisti possono formarsi nella scuola di teatro o attraverso stage, anche per i più piccoli, che possono essere ospitati nei diversi ambienti della struttura. Nel campus le compagnie hanno anche la possibilità di poter realizzare scenografie, costumi e oggetti di scena e di usufruire di attrezzature per elaborazioni multimediali. Il campus dispone poi di due teatri per le rappresentazioni e di una foresteria che può essere utilizzata sia dagli artisti che usufruiscono dei servizi del campus per vivere un’esperienza di comunità, sia dalle compagnie provenienti da fuori che vengono ad esibirsi nelle Marche.

  • Vista del Campus del Teatro
  • Vista della foresteria e del teatro del Campus
  • Una vista dei collegamenti tra i capannoni che accolgono la palestra, la scuola di teatro e il bar-ristorante
  • Una vista interna della sala relax dell’area che ospita i laboratori di teatro