MENU

Spazi organici per una rassicurante accoglienza

Farmacia e ambulatori medici a Fabriano 

Intervento: realizzazione di farmacia ed ambulatori medici
Luogo: Fabriano (AN)
Progettisti: arch. Piernarciso Rossin e arch. Federica Teodosio
Committente: dott.ssa Tomassina Silvestrini
Anno di redazione: 2005
Anno di esecuzione: 2006
Imprese esecutrici: Smargiassi Costruzioni srl, Fabriano (AN);
Isolangesso, Fabriano (AN); Stopponi Infissi srl, Fabriano (AN)
Imprese fornitrici: Gagliardini srl,
IGuzzini Illuminazione spa, Recanati (MC);
Laurenzi Pietro Tendaggi Mode Arredo snc, Fabriano (AN); Vetreria Faber snc, Fabriano (AN)
Dati dimensionali: 200 mq

Il progetto all’interno del locale commerciale sito in zona limitrofa rispetto al centro storico di Fabriano riguarda la realizzazione di una nuova farmacia, con zona espositiva
e di vendita, ed una zona retrostante destinata al personale. Sono stati inoltre previsti due ambulatori medici
con ingresso indipendente. È stata inoltre realizzata una loggia di ingresso addossata alla facciata principale della palazzina. La pensilina presenta una struttura a tamburo semicircolare aggettante in modo da proteggere l’ingresso del locale e creare un piccolo invito, da utilizzare
anche come parcheggio colli durante la chiusura. È stato rivestito anche il pilastro posto al centro dell’ingresso
in modo da ricavare uno spazio utile per celare la colonna di scarico degli ambienti al piano superiore. Il banco di vendita, realizzato in cartongesso, è posto lungo la congiunzione di due direttrici: l’asse di simmetria
dell’ingresso principale e quello dell’accesso ai locali retrostanti. Lo spazio espositivo e di vendita assume una forma curvilinea, trasversale, allungata ed avvolgente, quasi embrionale, che accoglie i visitatori, proiettandoli immediatamente in uno spazio organico. Lungo tutto il perimetro dello spazio di vendita corrono scaffalature in cartongesso per l’esposizione dei prodotti, a formare una sorta di pelle funzionale. Due piccoli banchi, realizzati sempre in cartongesso, posti agli angoli dell’ambiente pubblico contribuiscono all’esposizione dei prodotti e consentono una migliore fruizione degli spazi. Al centro uno sfavillante lampadario caratterizza il locale catturando
l’attenzione dello spettatore. Nei locali sul retro sono collocati lo stoccaggio dell’etico con le necessarie cassettiere e lo spazio per lo smistamento degli ordini.
Successivamente è collocato un archivio utilizzabile anche come ufficio con vista sullo spazio di vendita; a seguire un laboratorio, un magazzino scorte e i servizi per il personale. L’illuminazione è così distribuita: sul controsoffitto sono realizzati lucernai che nascono come illuminazione indiretta, costituita da tubi fluorescenti, così come lungo gli scaffali espositivi. L’altro spazio del locale commerciale è adibito ad ambulatori medici con ingresso indipendente e sala d’attesa.

  • 2 - Spazi organici per una rassicurante accoglienza
  • 4637g
  • 4638g
  • 4640g