MENU

Tre palazzine al Q2A di Ancona

Studio Polenta Tecco Architetti Associati

L’area, situata sulla sommità del quartiere Q2A a ridosso dell’asse nord-sud, ha determinato con il suo contesto, un progetto a doppia scala. “Fuori” rispetto al resto del quartiere, realizzando una sorta di land-mark; ed “in” scala con la città disseminata lungo l’asse, che a tratti si manifesta con volumetrie significative. L’intervento è costituito da tre palazzine, ognuna con quattro fronti liberi più tre di copertura e nessun retro. Quindici prospetti, il cui concept formale è quello di aggredirne il piano, attraverso volumi in aggetto, scavi e graffi sulla superficie.

120 - Tre palazzine al Q2A di Ancona 3880g