MENU

Tre ville monofamiliari ad Osimo

Michele Legrottaglie, Marco Vignoni

L’intervento prevede la realizzazione di tre ville monofamiliari che complessivamente costituiscono un sistema insediativo unitario, pensato come un complesso residenziale privato anche nelle aree di pertinenza. I tre edifici ubicati a quote diverse, convergono con le zone ingresso su di uno spazio centrale comune, pensato come ideale fulcro dal quale partono a raggiera tre immaginari assi che si concludono con un volume. Le tipologie e le dimensioni delle tre costruzioni nascono e si differenziano dalle specifiche esigenze dei proprietari, ma mantengono un’unitarietà nelle scelte dei materiali e di alcuni particolari costruttivi, proprio per quella ricerca di un unico sistema insediativo. In particolare la riflessione si articola attorno ad un grosso muro di pietra che si ripete in tutti e tre i progetti, elemento essenziale di ancoraggio al terreno e alla tradizione, dal quale fuoriescono e si incastrano una serie di volumi, tutti coperti con un’unica falda inclinata rivestita in rame, con ampi cornicioni alleggeriti da vuoti ritagliati nelle solette che permettono il passaggio della luce. L’utilizzo del rame per le coperture, lo stesso tipo di infissi e sistemi di oscuramento come anche le pavimentazioni esterne e le rifiniture sono tutti elementi che rafforzano l’unitarietà del linguaggio.